1

Regno Unito: nuove modifiche alle norme sull’immigrazione

Sono stati annunciati i dettagli di cinque nuovi percorsi di  mobilità aziendale globale (Global Business Mobility), che sono entrati in vigore l’11 aprile 2022, e progettati per consolidare i percorsi di immigrazione esistenti per le imprese che cercano di stabilire una presenza nel Regno Unito o trasferire il proprio personale. Ognuno dei cinque percorsi di Global Business Mobility richiederà una sponsorizzazione e pertanto il datore di lavoro del richiedente deve possedere una licenza di sponsor.

I cinque nuovi percorsi di Global Business Mobility sono:

  1. Lavoratore senior o specializzato (Senior or Specialist Worker)

Sostituisce il percorso di trasferimento intra-aziendale, ed è progettato per i lavoratori che vengono assegnati a un’azienda britannica collegata al loro datore di lavoro straniero. I requisiti sono simili al precedente percorso, salvo il requisito salariale generale che è aumentato da £ 41,500 a £ 42,400 e sembra esserci una maggiore attenzione ai lavoratori senior specializzati. Tutte le licenze Intra-Company Transfer sponsor sono state convertite in Global Business Mobility: Senior or Specialist Worker licences.

  1. Tirocinante laureato (Graduate trainee)

Sostituisce il percorso Intra-Company Graduate Trainee, ed è progettato per i lavoratori che sono tenuti a completare un tirocinio nel Regno Unito come parte di un corso di formazione per laureati che porta ad una posizione di senior management o specialistica. Le aziende che sponsorizzano tirocinanti laureati con il percorso Intra-Company Graduate Trainee avranno automaticamente la loro licenza Intra-Company Transfer sponsor convertita in una licenza Global Business Mobility: Graduate Trainee.

  1. Lavoratore per “un’espansione nel Regno Unito” (UK Expansion Worker)

Sostituisce le previsioni del rappresentante unico di un’impresa straniera, e riguarda gli incarichi temporanei di senior manager o di dipendenti specializzati di imprese che non hanno ancora iniziato il commercio nel Regno Unito e vi vengono assegnati per intraprendere il lavoro connesso all’espansione dell’impresa nel paese.

  1. Fornitore di servizi (Service Supplier)

Sostituisce le  disposizioni relative ai fornitori di servizi del Temporary Work – International Agreement route, e riguarda i fornitori di servizi contrattuali impiegati da un fornitore di servizi straniero e i professionisti indipendenti con sede all’estero che sono tenuti a svolgere un incarico nel paese per fornire servizi coperti da uno degli accordi commerciali internazionali del Regno Unito.

  1. Lavoratore distaccato (Secondment Worker)

Un percorso di immigrazione del tutto nuovo, che è applicabile nei casi in cui il lavoratore viene distaccato nel Regno Unito come parte di un contratto di alto valore o di un investimento da parte del suo datore di lavoro straniero.

Tutti i nuovi percorsi sono di carattere temporaneo e non portano all’insediamento. Ognuno dei nuovi percorsi permette ai partner e ai figli a carico di richiedere di entrare nel Regno Unito.

Nuovo percorso scale-up

Il percorso Scale-up che entrerà in vigore il 22 agosto 2022 è un nuovo percorso di ingresso per le persone assunte da imprese in rapida crescita. Si tratta di un percorso sponsorizzato e ci sono requisiti aggiuntivi per lo sponsor per qualificarsi come “Scale-up Sponsor“, tra questi è necessario dimostrare una crescita annua di almeno il 20% per i 3 anni precedenti e avere un minimo di dieci dipendenti.

Anche se questo percorso ha delle somiglianze con lo Skilled Worker, ci sono alcune differenze chiave. Per esempio, non c’è l’obbligo per lo sponsor di pagare l’Immigration Skills Charge, i requisiti salariali minimi sono più alti, e la durata della sovvenzione è limitata a due anni iniziali per coloro che accedono per la prima volta al percorso Scale-up.

Nuovo percorso high potential individual (HPI)

Il nuovo percorso HPI fornirà ai laureati delle migliori università mondiali un visto di lavoro di 2 anni (3 anni per i candidati con un dottorato di ricerca) senza il requisito della sponsorizzazione. Il percorso HPI, la cui apertura è prevista per il 30 maggio 2022, fornirà quindi un alto grado di accessibilità e flessibilità agli individui qualificati, che, potranno essere nuovi ingressi nel mercato del lavoro del Regno Unito.

Altre modifiche alle Regole sull’Immigrazione includono:

  • l’ampliamento del percorso del lavoratore stagionale per includere ruoli nel settore dell’orticoltura ornamentale.
  • L’ampliamento della lista dei premi qualificanti per il visto Global Talent.
  • Riforme per snellire e chiarificare i percorsi Settlement Family Life e Private Life.